News - 04 lug 2022

Jova Beach Party 2022: i numeri della festa

Al netto che dal 2019 non abbiate tenuto la testa sotto la sabbia, il Jova Beach Party non ha bisogno di presentazioni. Più che un concerto è una kermesse, un varietà, un Evento con la E maiuscola.

L’edizione di quest’anno - la seconda dopo quella del 2019 - conta ventuno date, che toccheranno alcune tra le più celebri spiagge italiane. Uniche eccezioni al carattere “marittimo” della manifestazione, le date di Aosta e di Milano.

Sebach al JBP 2022

Il JBP significa grandi numeri, e non solo dal punto di vista dell’incredibile affluenza di pubblico. Visto da Sebach - anche quest’anno fornitore del Party - il festival è questo:

  • 1300 bagni mobili Sebach;

  • 4 colori per le nostre cabine: lime, fucsia, acquamarina e rosso… perché il classico non deve mai mancare.

  • 2 cabine esclusive della linea Deluxe per il backstage;

  • 170 box monoblocco.

  • 13 concessionari e 150 operatori coinvolti, perché tutto proceda in maniera impeccabile.

  • Più di 100 bilici per la movimentazione di bagni e box.

Una bella festa, insomma.

Un’attenzione particolare all’ambiente

Il Jova non è nuovo a una certa sensibilità ambientale. E nemmeno noi. Uno dei numeri ai quali teniamo di più - ma che potremo rivelare solo alla fine del tour - è quello relativo alla compensazione della CO2. La nostra partnership con AzzeroCO2 prevede infatti il calcolo delle emissioni legate al noleggio dei bagni e la compensazione tramite l’acquisto di crediti di carbonio generati da progetti di forestazione in Italia.

E questo è tutto. L’avventura è cominciata il 2 luglio a Lignano Sabbiadoro. Ci vediamo in spiaggia!